Novità Legislative

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 1612 del 20 marzo 2013, ha stabilito la possibilità di convertire il permesso di soggiorno per motivi religiosi in permesso di soggiorno per lavoro subordinato. La normativa, infatti, nel caso di abbandono dello status di religioso, non vieta espressamente la conversione del…
Il TAR Piemonte, con la sentenza n. 1056 del 13 giugno 2013, ha stabilito che il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo deve essere rilasciato anche a coloro che sono titolari di un contratto di soggiorno a tempo determinato, purché sia stata raggiunta la soglia di reddito…
Il Consiglio di Stato, con la Sentenza n. 4524 del 12 settembre 2013, ha confermato la revoca del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo a seguito di condanna per il reato di stupefacenti. Ciò in quanto la motivazione fornita dal Questore in ordine alla pericolosità sociale dello…
Il Consiglio di Stato con la sentenza n. 4528 del 19 settembre 2013, ha affermato l’obbligo per l’Amministrazione di motivare in maniera esaustiva e sufficientemente precisa i motivi di sicurezza pubblica in base ai quali viene negata la concessione della cittadinanza italiana. Nel caso che ha portato alla decisione, l’Amministrazione…
Con il messaggio del 6 agosto 2013, il Ministero degli Affari Esteri applica correttamente le disposizioni in materia di ingresso dei familiari non comunitari dei cittadini UE a seguito delle modifiche introdotte con la legge 129/11. In particolare, a seguito della soppressione del richiamo all’obbligo di visto di ingresso ai…
Con la legge n. 99 del 2013 (di conversione del D.L. n. 76 del 2013) è stata introdotta anche per agli studenti stranieri non comunitari che abbiano conseguito in Italia la laurea triennale o la laurea specialistica la possibilità di prorogare  per un ulteriore anno il soggiorno in Italia (in attesa…
Con il decreto legge n. 93 del 14 agosto 2013 è stato introdotto nel Testo Unico Immigrazione il nuovo art. 18 - bis, disposizione che prevede la possibilità di rilascio del permesso di soggiorno umanitario per la donna straniera vittima di violenza domestica, qualora il Questore ritenga sussistente un concreto…
Con il messaggio n. 13983 del 4 settembre 2013, l’INPS si adegua alle pronunce della Corte Costituzionale, più volte intervenuta per dichiarare l’illegittimità costituzionale dell’art. 80, comma 19, L. n. 388/2000 nella parte in cui subordina al requisito della titolarità della Carta di soggiorno (ovvero del Permesso di soggiorno CE…
Entra in vigore oggi la Legge Europea del 2013, ovvero la legge n. 97 del 6 agosto 2013, n. 97, contenente  le disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea. Essa contiene, tra l'altro, disposizioni sull'accesso dello straniero al lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione, sancendo anche nella…

Iscriviti alla nostra newsletter:

Search