Novità Legislative

Cerca nelle novità legislative

Competente il Questore per la conversione del permesso di soggiorno stagionale

Con la Sentenza n. 109 del 2013 depositata il 25.1.13, il TAR Piemonte ha chiarito alcune importanti questioni in materia di conversione del permesso di soggiorno stagionale in permesso di soggiorno per lavoro ai sensi dell’art. 24, co. 4 D.Lgs. 286/98 ovvero da parte del lavoratore che abbia già fatto ingresso per due anni consecutivi per motivi di lavoro stagionale e che abbia la disponibilità di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Come è noto la conversione deve avvenire nell’ambito della quota a tal fine prevista dal “decreto - flussi”. In primo luogo, il TAR Piemonte ha stabilito che l’istanza di conversione del permesso di soggiorno deve essere presentata al Questore, nell’ambito di tale procedura lo Sportello Unico dovrà valutare la sussistenza della quota. Ha, inoltre, chiarito che l’istanza di conversione può essere proposta anche dopo la scadenza del permesso di soggiorno non essendo previsto alcun termine perentorio a riguardo.

pdfTAR Piemonte n.109/13

Search