Novità Legislative

Cerca nelle novità legislative

Ancora una sentenza in tema di tutela dell’unità familiare

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 2012 del 13 aprile 2013, ha confermato l’obbligo dell’Amministrazione di valutare la presenza di legami familiari in Italia al momento del rinnovo del permesso di soggiorno. In particolare, pur in presenza di condanne ostative al rinnovo del permesso di soggiorno, non deve applicarsi alcun automatismo ed il diniego del rinnovo si trasforma da atto vincolato ad atto discrezionale. Nella decisione in esame, il Consiglio di Stato prende in considerazione, ai sensi dell’art. 5, co. 5 del D.Lgs. 286/98, la presenza di tre figli minori, nati in Italia e conviventi con il ricorrente. Tale disposizione, nata per tutelare i familiari ricongiunti, come è già stato affermato in diverse sentenze, deve trovare applicazione anche nel caso di famiglie che si siano create sul Territorio Nazionale.

Consiglio di Stato n.2012/13

Search