Novità Legislative

Cerca nelle novità legislative

Abrogato il requisito della cittadinanza italiana per i lavoratori del settore del trasporto pubblico

Il Decreto Legislativo n. 40/2014 ha disposto l’abrogazione dell’articolo 10, n. 1°, dell’Allegato A al Regio Decreto 8 gennaio 1931, n. 148,  che prevedeva il requisito della cittadinanza italiana per i lavoratori delle imprese del settore autoferrotranviario. Come è noto tale disposizione era stata estesa anche al settore del trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano, in violazione del principio di parità di trattamento tra lavoratori migranti e nazionali di cui all’art. 2 c. 3 del T.U. Immigrazione, come affermato dalla recente giurisprudenza. A seguito dell’abrogazione espressa le aziende di trasporto pubblico locale non potranno più escludere i cittadini di Stati terzi non membri dell’Unione europea regolarmente soggiornanti in Italia dalle selezioni per l’assunzione del personale

Search