Novità Legislative

Cerca nelle novità legislative

Attuazione dalla direttiva europea sul permesso di soggiorno unico

Con il Decreto Legislativo n. 40 del 4 marzo 2014 viene recepita nell’ordinamento italiano la direttiva 2011/98/UE ovvero la direttiva sul cd. “permesso di soggiorno unico”, normativa europea diretta ad unificare le procedure degli Stati membri di rilascio del permesso di soggiorno e del permesso di lavoro al fine di garantire effettiva parità di trattamento ed un insieme di diritti comune per tutti i lavoratori regolarmente soggiornanti. A seguito dell’entrata in vigore del Decreto Legislativo il prossimo 6 aprile, i permessi di soggiorno validi per lavoro recheranno la dicitura “permesso unico lavoro” ad esclusione dei permessi di soggiorno UE per lungo soggiornanti, per motivi umanitari, per protezione internazionale, per studio, per lavoro stagionale, per lavoro autonomo e per talune categorie particolari per le quali è previsto l’ingresso al di fuori del meccanismo dei flussi programmati. Inoltre, nella stessa disposizione si prevede l’allungamento da 20 a 60 giorni del termine per il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno.

pdfDecreto Legislativo permesso unico

Search