Home
29 | 04 | 2017
Ad Alessandria il progetto MediAL promuove percorsi di approfondimento sulla protezione internazionale PDF Stampa E-mail
Martedì 18 Aprile 2017 15:13

aless MedialASGI, in collaborazione con la Prefettura di Alessandria, IRES Piemonte, Università del Piemonte Orientale, Comitato di Collaborazione Medica, Associazione Cultura e Sviluppo e con il sostegno della Fondazione SOCIAL promuove il progetto MediAL. Percorsi di formazione e aggiornamento per l'integrazione di cittadini stranieri.
L'iniziativa si sviluppa in sinergia con un altro progetto, il progetto MigrAL, con capofila la Prefettura di Alessandria in partenariato con la cooperativa Crescere Insieme, nell'ambito del Fondo Asilo Migrazione ed Integrazione (FAMI 2014-2020). Le due idee progettuali hanno dato vita a due percorsi, uno di formazione e uno di approfondimento rivolti a operatori dei Centri di accoglienza straordinaria (CAS) e degli SPRAR e al personale dei servizi del territorio al fine di promuovere l’integrazione dei cittadini stranieri richiedenti e titolari di protezione internazionale nel territorio alessandrino.

Programma

I due percorsi formativi e di approfondimento si terranno presso l'Associazione Cultura e Sviluppo, Piazza Fabrizio De Andrè, 76 - Alessandria

La partecipazione al corso è gratuita e sarà data la precedenza agli operatori dei Centri di accoglienza straordinaria (CAS) e degli SPRAR e al personale dei servizi del territorio alessandrino.
La compilazione del modulo d’iscrizione è obbligatoria e da completare on line entro il 4 maggio.

MODULO DI ISCRIZIONE

Per ulteriori informazioni contattare l’ indirizzo email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o telefonare al numero 011.4369158.