Progetti

Accogliere le fragilità

Attivazione di un sistema di accoglienza dedicato alle donne potenziali vittime di tratta

Obiettivo: Tutelare il diritto alla salute e qualificare il sistema di tutela sanitaria, al fine di facilitare l’inclusione sociale dei migranti, in particolare dei richiedenti e titolari di protezione internazionale e dei minori stranieri non accompagnati, portatori di patologie psichiatriche e/o legate alle dipendenze.

Attività: Rafforzamento delle competenze del sistema e degli operatori e della Governance Interistituzionale; sostegno e accompagnamento ai servizi. Training multidisciplinare degli operatori formati e sostegno dell’equipe multidisciplinare; sperimentazione percorsi; accompagnamento e valutazione delle metodologie e percorsi di cura sperimentali sviluppati a partire dallo studio di casi e dalla formazione psicologica nell’Evidence Based Psychological Assessment; comunicazione e diffusione.

Periodo: Ottobre 2020 – Ottobre 2022

Fonte di Finanziamento: Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020  

Capofila: Prefettura di Torino

pdfscheda progetto

Obiettivi: offrire una migliore qualità e accessibilità delle informazioni rivolte in generale ai cittadini stranieri e agli operatori e mediatori che si relazionano con utenza straniera; offrire formazione e aggiornamento continuo agli operatori e mediatori culturali; promuovere l’utilizzo delle tecnologie, dei social media e di strumenti innovativi per lo scambio di informazioni.

Attività: Formazione giuridica, socio-antropologica e nell'ambito della salute fisica e mentale rivolta a mediatori, operatori, medici di base, pediatri, facilitatori linguistici; spazio di confronto alla pari e consulenza online attraverso il Forum (ad accesso riservato) www.piemonteimmigrazione.it/forum

Periodo: 2021 - 2022 (progetto attivo dal 2011 ad oggi)

Fonte di finanziamento: Compagnia di San Paolo

Capofila: Ires Piemonte

pdfscheda progetto

Obiettivi: migliorare i processi organizzativi delle attività della Prefettura di Torino in relazione alle procedure riguardanti l’utenza straniera, migliorare e aggiornare le competenze degli operatori, consolidare l’attività di monitoraggio sul sistema dell’accoglienza.

Attività: rafforzamento delle competenze degli operatori dell'accoglienza, assistenti sociali e mediatori/trici su tematiche specifiche (sfruttamento lavorativo, sessuale e per accattonaggio; accompagnamento a percorsi di autonomia dei cittadini titolari di protezione; lavoro sociale di comunità); rafforzamento delle competenze e dell'operatività dei servizi attraverso l'aggiornamento del portale della Prefettura Lo Stato per i Nuovi Cittadini; rafforzamento dell'azione di monitoraggio all'interno dei CAS (strumento informatico, percorsi formativi); mediazione linguistico-culturale e a chiamata presso l’Agenzia delle Entrate.

Periodo: Febbraio 2020 - Febbraio 2022 (Prorogato a Giugno 2022)

Fonte di finanziamento: Fondo Asilo Migrazione Integrazione (FAMI) 2014 – 2020 – Ministero dell’Interno

Capofila: Prefettura di Torino

pdfscheda di progetto

Obiettivo: Migliorare le condizioni socio-economiche delle persone titolari di protezione internazionale che sono state vittime di tratta e sfruttamento sessuale o lavorativo, attraverso l’aumento della loro capacità di vita autonoma nel medio-lungo periodo

Attività: Analisi del contesto e selezione delle imprese; Definizione dell'offerta di servizi abitativi, culturali e lavorativi, fruibili con un “buono servizi per l'integrazione”; Analisi personalizzata e co-progettazione dei percorsi individuali; Realizzazione dei piani individuali di inserimento socio-economico; Informazione e comunicazione.

Periodo: Agosto 2020 – Giugno 2022

Fonte di Finanziamento: Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020  

Capofila: Regione Piemonte

pdfscheda progetto

Obiettivo: migliorare i livelli di programmazione, gestione ed erogazione dei servizi pubblici ed amministrativi rivolti ai cittadini di Paesi terzi.

Attività: Le attività prevedono un'analisi delle problematiche che gli operatori pubblici incontrano nel rapporto con i cittadini di Paesi Terzi per costruire percorsi formativi efficaci; la preparazione, predisposizione degli strumenti, erogazione della formazione verranno realizzate in collaborazione con associazioni di migranti.
Tra le principali attività:
- formazione giuridica - formazione frontale e laboratori per l’analisi di casi studio;
- formazione socio-antropologica - approfondimenti sui paesi di provenienza con formazioni frontali, laboratori e incontri di sensibilizzazione;
- formazione a distanza;
- Summer school;
- Costruzione di reti di governance attraverso l’analisi trasferimento di buone pratiche tra servizi diversi (attività di ricerca, momenti di confronto tra operatori e summer school)

Periodo: Giugno 2019 – Dicembre 2021 (prorogato a Giugno 2022)

Fonte di finanziamento: Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020

Capofila: Regione Piemonte

pdfscheda di progetto

Obiettivo: assicurare tutela immediata e adeguata alle donne straniere regolarmente soggiornanti potenziali vittime di tratta

Attività: aggancio delle potenziali vittime prima che siano avviate alla prostituzione o ad altre forme di sfruttamento, inserimento in un percorso di inclusione sociale e di osservazione, valutazione della reale condizione delle persone e accompagnamento verso le strutture di accoglienza più idonee; sviluppo e sperimentazione dell’interconnessione tra sistemi di accoglienza e con autorità giudiziaria e forze dell’ordine; aggiornamento e confronto tra operatori dei sistemi di accoglienza; raccolta e analisi dati e diffusione dei risultati.

Periodo: Aprile 2019 – Settembre 2020 (proroga 31 Marzo 2021)

Fonte di Finanziamento: Programma Asylum, Migration and Integration Fund (AMIF) e Ministero dell’Interno  

Capofila: Prefettura di Torino

pdfscheda di progetto

Pagina 1 di 5

Cerca

Iscriviti alla nostra newsletter:
Joomla Extensions powered by Joobi

Search