Notizie e Appuntamenti

Giornata inaugurale di “PRATICHE PER TERRITORI INCLUSIVI”, la prima scuola itinerante su migrazioni e spazi urbani in Italia

  • 03/11/2020

Venerdì 6 novembre 2020, dalle 9.30

Giornata inaugurale prima scuola itinerante su migrazioni e spazi urbani in Italia

Sarà possibile partecipare online su piattaforma Zoom! 

 

12 università e centridi ricerca di 5 paesi europei, 5 città metropolitane, 5 temi chiave, oltre 50 relatori e facilitatori coinvolti tra esperti, ricercatori e testimoni dai territori, l’ambizione di raggiungere decine di operatori del settore per promuovere lo scambio di esperienze e competenze tra pari: questa è ‘Pratiche per territori inclusivi’ la prima scuola itinerante su migrazioni e spazi urbani in Italia, concepita nell’ambito del progetto FAMI CapaCityMetro-ITALIA.

Apriranno la sessione le 4 Università (Iuav di Venezia, Politecnico di Bari, Politecnico di Milano e Federico II di Napoli) e l’istituto di ricerche IRES Piemonte della Scuola Itinerante e partner del progetto CapaCityMetro-ITALIA, presentando le 5 edizioni tematiche (su scuola, salute, casa, turistificazione e resilienza, territori rurali) che si susseguiranno da novembre 2020 fino a giugno 2021 a Venezia, Bari, Milano, Napoli e Torino.

La giornata sarà poi centrata sul tema della prima edizione “Scuola e quartieri ad alta concentrazione di immigrati: sfide e opportunità”, organizzata dai 3 maggiori centri d’eccellenza su studi migratori in Italia (FIERICentro Studi Medì e Cattedra Unesco SSIIM). Roberta Ricucci dell’Università di Torino e Franco Lorenzoni della Casa-laboratorio di Cenci inquadreranno le questioni emergenti. Seguiranno le testimonianze da parte di 3 tra le esperienze più significative in Italia per il loro modo innovativo e pragmatico di affrontare il tema: Francesca Valenza dell’Associazione Genitori Scuola Di Donato dell’Esquilino (Roma), racconterà del progetto Prima Infanzia Social Club e del percorso di una scuola che ha saputo aprirsi ad un quartiere sempre più multietnico; Elena de Filippo della Cooperativa Dedalus di Napoli, presenterà l’esperienza del Centro interculturale Officine Gomitoli; Andrea Sarno dell’istituto Valle di Padova spiegherà come il progetto Arcella In&Out abbia messo scuole e cultura al centro di un processo di rigenerazione urbana.

La partecipazione alla giornata inaugurale è gratuita e aperta a tutti, previa registrazione a questo LINK >>

Il programma dettagliato è disponibile QUI >>

Cerca

Iscriviti alla nostra newsletter:
Joomla Extensions powered by Joobi

Search