Soggiornare

A cosa serve il permesso di soggiorno?

Il permesso di soggiorno consente di svolgere le attività per le quali esso è stato rilasciato. È possibile svolgere attività differenti da quelle per le quali esso è stato concesso, senza necessità di conversione e per il periodo di validità dello stesso, nei seguenti casi:

  • il permesso di soggiorno rilasciato per lavoro autonomo, subordinato e per motivi familiari può essere utilizzato per le altre attività consentite. In particolare:
  1. il permesso di soggiorno rilasciato per lavoro subordinato (non stagionale) consente l’esercizio di lavoro autonomo e viceversa;
  2. il permesso di soggiorno per motivi familiari, al pari di quello per motivi umanitari e integrazione minori, consente l’esercizio del lavoro sia subordinato che autonomo.
  3. il permesso di soggiorno per motivi di studio o formazione consente l’esercizio di attività lavorative subordinate per un tempo non superiore a 20 ore settimanali, fermo restando il limite annuale di 1.040 ore.
Iscriviti alla nostra newsletter:
Joomla Extensions powered by Joobi

Search