Abitare

Che cosa si intende per idoneità abitativa?

  1. I requisiti di idoneità abitativa definiscono quella che si intende per abitazione adeguata - come indica la Circolare del Ministero dell'Interno n° 7170 del 18/11/2009, in conformità con la Direttiva dell'Unione Europea in materia di ricongiungimento famigliare - e sono identificati nel Decreto del 05/07/1975 del Ministero della Sanità, che stabilisce i requisiti igienico-sanitari principali dei locali di abitazione e che precisa anche i requisiti minimi di superficie degli alloggi in relazione al numero previsto degli abitanti, ovvero:
Superficie per abitante                                              Composizioni locali  
 1 abitante 14 metri quadrati    stanza da letto per 1 persona  9 metri                            
 2 abitanti  28 metri quadrati   Stanza da letto per 2 persone 14 metri
 3 abitanti

 42 metri quadrati

  + una stanza soggiorno di 14 metri
4 abitanti 56 metri quadrati      
per ogni abitante successivo

+ 10 metri quadrati

     

 

Per gli alloggi monostanza i parametri sono:

• 28 mq (comprensivi del bagno) per 1 persona

• 38 mq (comprensivi del bagno per 2 persone

• Altezza minima: 2,70 m

Iscriviti alla nostra newsletter:
Joomla Extensions powered by Joobi

Search