Prestazioni sociali e INPS

A chi ed entro quando va richiesto l’assegno di natalità?

La domanda deve essere presentata all’INPS - indifferentemente dalla madre o dal padre del minore - entro 90 giorni dalla nascita o anche successivamente (ma in tal caso il diritto decorrerà dalla domanda).
Per i nati fino al 31.12.2017, l’assegno viene corrisposto fino al terzo anno di vita del bambino o al terzo anno dall’ingresso in famiglia del figlio adottato; per i nati dopo il 31.12.2017 l’assegno viene corrisposto solo per un anno.
Se la domanda non viene accettata dagli uffici preposti è necessario inviarla via pec o con raccomandata con avviso di ritorno, entro il termine di legge.

Iscriviti alla nostra newsletter:
Joomla Extensions powered by Joobi

Search